Milan, senti Witsel: “A fine stagione lascio lo Zenit”

Milan, senti Witsel: “A fine stagione lascio lo Zenit”

Da sempre obiettivo rossonero in ogni sessione di calciomercato, ora Witsel apre ad una una partenza dallo Zenit San Pietroburgo a fine stagione.

di Donato Bulfon, @DonatoBulfon
Axel Witsel, centrocampista che piace al Milan

Un contratto in scadenza nel 2017 e un nome che negli ultimi anni è stato sempre presente in ogni sessione di calciomercato del Milan. Parliamo di Axel Witsel, centrocampista belga di 27 anni, che incontreremo a giugno con l’Italia all’Europeo. Ora è lo stesso giocatore a confermare che a fine stagione è intenzionato a lasciare la Russia e lo Zenit: Milan e Juventus torneranno subito alla carica per portare in Serie A il forte mediano dagli occhi azzurri.

Ecco le parole di Witsel al sito belga Dhnet: “La mia idea è di lasciare la Russia quest’estate. L’eliminazione in Champions League contro il Benfica ci ha lasciato l’amaro in bocca, ma adesso dobbiamo concentrarci sul campionato. Mancano ancora 9 giornate alla fine e siamo quarti a -6 punti dal CSKA Mosca primo in classifica, possiamo e dobbiamo rimontare”.

La squadra russa per il suo campione vuole almeno 25 milioni di euro, cifra che in estate è stata considerata troppo alta da Adriano Galliani: molti milioni in meno rispetto ai 40 spesi quattro anni fa per acquistarlo dal Benfica.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy