Milan, pensaci bene: Ibrahimovic è una risorsa, ma il rinnovo sembra lontano

Milan, pensaci bene: Ibrahimovic è una risorsa, ma il rinnovo sembra lontano

Come riportato questa mattina da Tuttosport, il rinnovo di contratto di Zlatan Ibrahimovic col Milan appare decisamente complicato

di Alessio Roccio, @Roccio92
Zlatan Ibrahimovic - Rinnova il contratto con il Milan o si ritira?

CALCIOMERCATO MILAN – Come riportato questa mattina da Tuttosport, il rinnovo di contratto di Zlatan Ibrahimovic col Milan appare decisamente complicato. L’attaccante svedese tra le varie ipotesi che riguardano il suo futuro a partire dal prossimo 30 giugno – da capire se la stagione proseguirà oltre questa data – non esclude nemmeno quella del ritiro, che già aveva preso in considerazione negli scorsi mesi prima di firmare coi rossoneri.

Se il suo rinnovo poteva apparire scontato a febbraio quando il suo impatto sulla squadra aveva portato importanti frutti sia in classifica che nell’ambiente rossonero, oggi non si può dire la stessa cosa. Che è cambiato? Facile. Con il licenziamento di Zvonimir Boban è venuto a mancare uno degli uomini fondamentali per il suo ritorno al Milan a gennaio. Senza l’ex CFO croato una sua permanenza appare poco probabile, più che altro perché il progetto del club rossonero potrebbe non coincidere con le idee di Ibra.

Lo svedese vorrebbe una squadra più forte, all’altezza e in grado di lottare per obiettivi importanti. La stessa cosa che vuole la proprietà, certo, ma Elliott ha optato per una linea verde che vede investimenti importanti solo per calciatori under 25. Un’idea di calcio che non ha portato a nulla nei primi mesi di questa stagione quando la panchina è stata affidata a Marco Giampaolo. Tanto dipenderà anche dal possibile arrivo di Ralf Rangnick che storicamente non ama i calciatori esuberanti come lo svedese.

Ma se dovesse rimanere Pioli, allenatore con cui Ibra ha instaurato un ottimo rapporto allora le cose potrebbero cambiare. In generale solamente il forte sentimento che unisce Zlatan al club meneghino può cambiare le carte sul tavolo. Intanto, Gravina ha parlato della possibile ripresa del campionato! Ecco le ultime>>

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy