news milan

Milan, nuova ipotesi Brocchi più Capello. Montella è vicino

Fabio Capello, ex allenatore del Milan (credits: GETTY Images)

Il Milan è a un passo da Montella, che sembra essere il nuovo allenatore, restano da superare i dubbi di Berlusconi, che avanza la proposta Brocchi-Capello.

Stefano Bressi

È Vincenzo Montella il profilo scelto per guidare il Milan il prossimo anno. L'attuale allenatore blucerchiato sembra convincere, più o meno, tutti: da Adriano Galliani ai nuovi proprietari cinesi. L'unico a manifestare qualche dubbio è il presidente Silvio Berlusconi. Non tanto per Montella, che piace al patron rossonero, quanto per la volontà che avrebbe di mantenere Cristian Brocchi.

Domenica è arrivata la comunicazione di Brocchi a Berlusconi di non voler essere più preso in considerazione per la panchina del prossimo anno. Il numero uno di Casa Milan ha preso tempo, chiedendogli altre 48 ore. Il tecnico ha accettato, ricevendo in cambio la promessa di un ultimo tentativo di convincimento. Tentativo che sembra esserci stato: secondo il Corriere dello Sport, Berlusconi avrebbe proposto la coppia formata da Brocchi e Fabio Capello nel ruolo di direttore tecnico.

Capello ha dato la propria disponibilità, anche i cinesi sembra possano accettare. Stavolta è però Brocchi a non gradire, reputando la figura dell'ex allenatore del Milan troppo ingombrante. Difficile che cambi idea, il Brescia lo attende e lui ha comunicato di essere disponibile. Se anche quest'ultimo tentativo di Berlusconi dovesse fallire, Montella sarebbe subito rossonero.

TI POSSONO INTERESSARE ANCHE:

"SEGUICI:

tutte le notizie di

Potresti esserti perso