Milan, non è ancora tramontata la pista Cuadrado

Milan, non è ancora tramontata la pista Cuadrado

Il Milan potrebbe tornare, negli ultimi giorni di mercato, su Juan Cuadrado, esterno offensivo che piace molto a Vincenzo Montella

di Daniele Triolo, @danieletriolo

Il Milan tratta Rodrigo Bentancur, 19enne centrocampista uruguaiano, con il Boca Juniors, ma deve vedersela dalla concorrenza della Juventus, che sul talento sudamericano vanta un’opzione di acquisto strappata un anno fa nell’ambito della cessione di Carlos Tevez al sodalizio argentino. L’ultimatum che i rossoneri hanno dato al Boca Juniors per decidere se accettare o meno l’offerta di 13 milioni di euro comprensivi di tasse e bonus per Bentancur, però, non sembra essere un segnale positivo e per questo il Milan potrebbe essere costretto ad andare su altri obiettivi per rinforzare il centrocampo. Il mancato arrivo di Bentancur, sottolinea ‘Calciomercato.com’, però, lascerebbe libero l’ultimo posto da extracomunitario disponibile in casa rossonera: motivo per cui potrebbe infiammarsi, nelle fasi finali del mercato estivo, la trattativa per Juan Cuadrado del Chelsea, 28enne esterno colombiano già allenato da Vincenzo Montella a Firenze. L’Aeroplanino continua a chiedere Cuadrado alla società, lo vedrebbe come elemento perfettamente funzionale per il suo 4-3-3, e, particolare da non sottovalutare, sono legati anche dallo stesso agente, Alessandro Lucci. Qualora saltasse Bentancur, il Milan potrebbe dunque tornare a chiedere Cuadrado ai ‘Blues’, con una proposta di prestito con obbligo di riscatto.

TI POSSONO INTERESSARE ANCHE:

SONDAGGIO PM – Bacca resta, siete soddisfatti?

Dalla Turchia – Milan, rispunta Sosa: è fatta con il Besiktas per 7,5 milioni

Milan, è Kovacic l’alternativa a Bentancur: le ultime

Milan, ieri nuovo incontro con l’entourage di Badelj

Milan, Vangioni e José Mauri stanno per tornare

SEGUICI:

Su Facebook

Su Twitter

Su Telegram

Sulla nostra nuova ‘App’

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy