news milan

Milan, l’ultima idea per l’attacco è Immobile. E Giaccherini…

Ciro Immbile in maglia Torino, Getty Images

Galliani ha chiesto informazioni su due giocatori che piacciono da sempre alla dirigenza milanista, cioè Ciro Immobile ed Emanuele Giaccherini.

Donato Bulfon

Il mercato del Milan è ancora completamente fermo, a maggior ragione oggi che è la giornata dell'operazione al cuore del presidente Silvio Berlusconi. Ma, come riporta calciomercato.com, Adriano Galliani non vuole farsi trovare impreparato una volta che le condizioni dell'ex Premier saranno migliorate e si capirà se il Milan cambierà proprietario o meno.

Ed è proprio in queste ore che l'Ad rossonero abbia chiesto informazioni su di un giocatore che piace da sempre alla dirigenza milanista, cioè Ciro Immobile. Il ragazzo ora è in Nazionale, non vuole giocare più all'estero ma neanche a Torino: vuole, insomma, una nuova avventura. E il Milan ci sta pensando. La trattativa ancora non c'è, ma l'idea è nata, dopo una chiacchierata di Galliani con gli agenti del calciatore. Il club rossonero pone però la sua condizione, cioè che il prezzo non sia più alto rispetto agli 11 milioni che il Siviglia chiedeva al Torino per il riscatto, anche perché in Italia Immobile piace a Lazio e Sassuolo e il costo del cartellino tenderà ad alzarsi. Ma ci vorrà comunque molto tempo, il Milan intanto osserva, in attesa di avere novità in ambito societario.

Non solo. In attesa di capire meglio il futuro, Galliani avrebbe sondato anche la disponibilità preventiva per Emanuele Giaccherini, ex Juventus, e quest'anno in prestito al Bologna dal Sunderland. Si va quindi verso un Milan quasi totalmente italiano?

TI POSSONO INTERESSARE ANCHE:

SEGUICI:

tutte le notizie di

Potresti esserti perso