Pianeta Milan
I migliori video scelti dal nostro canale

news milan

Milan, Berardi da pericolo a idea

Domenico Berardi, attaccante del Sassuolo (credits: GETTY Images)

Ha spesso fatto male ai rossoneri, Berardi, pronto a sfidarli anche stasera. Con uno sguardo al mercato, dove il Diavolo ci ha pensato spesso.

Stefano Bressi

Si potrebbe dire che Domenico Berardi si trasforma quando vede il Milan. Il calabrese ha segnato più e più volte, quasi sempre in modo decisivo contro il Diavolo. Ha fatto esonerare allenatori, ha regalato vittorie insperate al Sassuolo. Tanti intrecci e tante storie legano Mimmo al Milan, anche sul mercato, dove i due si sono toccati varie volte, senza mai raggiungersi, per ora...

Stasera il Sassuolo di Berardi sfiderà di nuovo il Milan in casa e si affiderà di nuovo al proprio attaccante, che ha già segnato ben 8 gol ai rossoneri. In modo particolare, per lui sono da ricordare le gare del 12 gennaio 2014, quando alla prima stagione in Serie A il Sassuolo vince 4-3 con poker di Mimmo, con relativo esonero di Massimiliano Allegri (uno dei tanti a pagare la sconfitta di Sassuolo). Poi c'è quella del 17 maggio 2015, quando Berardi ha messo a segno altri tre gol, regalando un successo per 3-2 ai neroverdi.

Anche questi gol hanno sicuramente inciso sull'idea di mercato del Milan. L'ultima volta è stata la scorsa estate, quando il club di via Aldo Rossi, con Massimiliano Mirabelli come direttore sportivo, aveva pensato proprio a Berardi sulle fasce, con consenso di Gennaro Gattuso. Il Milan aveva pensato di inserirlo nella trattativa per Manuel Locatelli, ma il cambio dirigenziale ha fatto saltare tutto. Almeno per ora, perchè in futuro non è detto che non possa riaprirsi la pista. CLICCA QUI PER I NUMERI DI BERARDI CONTRO IL MILAN!

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Google Plus /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

tutte le notizie di

Potresti esserti perso