Mauri: “Vado ad Empoli per giocare: è soltanto un arrivederci”

Mauri: “Vado ad Empoli per giocare: è soltanto un arrivederci”

José Mauri, centrocampista passato in queste ore all’Empoli, ha parlato in esclusiva ai microfoni di ‘Sky Sport’: le sue dichiarazioni

di Daniele Triolo, @danieletriolo

In queste ore, José Mauri, 20enne centrocampista italo-argentino, è passato in prestito secco dal Milan all’Empoli: l’ufficialità è attesa ad ore. Intanto, il giocatore, all’uscita dal centro sportivo rossonero di Milanello, è stato intercettato da Peppe Di Stefano, inviato di ‘Sky Sport’, ed ha rilasciato le seguenti dichiarazioni, le prime da calciatore della squadra azzurra: “Giocare di più è tutto quello che mi ha portato ad Empoli, si tratta di una bella sfida per me – ha spiegato José Mauri -. Credo sia una scelta giusta, ho bisogno di giocare, poi spero che vada bene. C’è stato un minimo di commozione oggi, per fortuna che a Milanello erano in pochi perché sono tutti in Nazionale, perché è sempre un dispiacere salutare tutti, i compagni, lo staff. Ma spero che sia soltanto un arrivederci. Sicuramente vado lì con l’obiettivo di giocare, fare bene e tornare con un peso specifico diverso nella squadra”.

TI POSSONO INTERESSARE ANCHE:

Mati Fernández, addio alla Fiorentina: il Milan si informa

Diego López, non solo Spagna: richieste anche in Premier

Suso: “Vogliamo l’Europa. Il mio gol? Contano i tre punti”

Milan, per Luiz Adriano spunta la Dinamo Kiev

Milan, Rodrigo Caio è sempre più lontano. Se ne parla a gennaio

SEGUICI:

Su Facebook

Su Twitter

Su Google Plus

Su Telegram

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy