Keita blocca Biglia. Il Milan studia le alternative

Keita blocca Biglia. Il Milan studia le alternative

Trattativa bloccata con la Lazio per Keita e Biglia. Il Milan si guarda così in giro e studia le alternative, soprattutto in attacco

di Redazione

50 milioni, pacchetto completo. Il Milan ha già trovato l’intesa con la Lazio per l’acquisto di Keita e Biglia. “Non a prezzo di sconto”, sottolinea la Gazzetta dello Sport. Ma i rossoneri hanno voluto riconoscere ai biancocelesti il giusto valore dei due calciatori.

Il problema è che Keita ha già dato la sua parola alla Juventus e vorrebbe divincolarsi da questa doppia trattativa. Senza il senegalese, però, non c’è più accordo tra Milan e Lazio sulla valutazione di Biglia, valutato più di 25 milioni da Lotito e con i rossoneri disposti ad arrivare al massimo a 20. Chiusa la parentesi con la sua Nazionale, Biglia tornerà in Italia e cercherà di convincere Lotito ad abbassare la sua richiesta.

L’alternativa al regista argentino è Krychowiak del PSG, che costa uguale ma piace meno. Il piano B per l’attacco, non dovesse arrivare Keita, è il Papu Gomez. Ma anche qui c’è da capire il feeling tra Milan e Atalanta dopo lo screzio per Andrea Conti. Ecco quindi spuntare due nomi: il primo è quello di Sansone, ex Sassuolo e ora al Villarreal, l’altro è quello di Deulofeu, che non vuole tornare all’Everton o essere riacquistato dal Barcellona. La sua intenzione è quella di tornare a Milanello. Cosa già comunicata al Milan..

TI POSSONO INTERESSARE ANCHE:

Ibra risponde al Manchester sul mancato rinnovo

Milan, piace l’esterno offensivo Forsberg

Milan, non solo acquisti: anche Abate e Montolivo sul mercato

Keita, la Juve e il Milan: il punto

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Google Plus /// Telegram

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy