Insigne e Keita, destini paralleli. Il Milan ci pensa

Continuano le voci che vorrebbero il Milan alla ricerca di un esterno d’attacco anche per il prossimo mercato estivo. I nomi forti sono quelli di Insigne e Keita

di Donato Bulfon, @DonatoBulfon

Continuano le voci che vorrebbero il Milan alla ricerca di un esterno d’attacco anche per il prossimo mercato estivo. I nomi forti sono quelli di Insigne e Keita.

Secondo quanto riferito da Rai Sport, infatti, dal mese di Marzo in poi, con la gestione del club passata nelle mani di Sino-Europe Sports, la nuova dirigenza rossonera potrà finalmente concentrarsi sui grandi colpi in entrata necessari per far tornare il Milan ai vertici della Serie A. La linea tracciata quest’anno, sarà comunque la guida anche per la prossima. Gli stessi cinesi, infatti, vorrebbero continuare il percorso iniziato da Berlusconi e Galliani, cercando e corteggiando soltanto giocatori relativamente giovani e, se possibile, italiani.

Per questo, a giugno i rossoneri potrebbero sferrare l’attacco a Lorenzo Insigne, talento del Napoli che sta trovando dei problemi nel rinnovare il proprio contratto con il club partenopeo. Il Milan monitora con interesse la situazione, dato il forte gradimento di Montella per l’esterno di Frattamaggiore. Discorso simile per l’alternativa ad Insigne: l’altro nome, infatti, è quello di Keita Baldé Diao, attaccante della Lazio, che piace ai rossoneri ma anche agli stessi napoletani: i destini dei due giocatori sembrano viaggiare in maniera parallela dunque.

Se il Milan vuole Insigne, il Napoli cerca Keita: a giugno si profila un grande valzer di punte?

 

 

TI POSSONO INTERESSARE ANCHE:

UFFICIALE: M’Baye Niang è un giocatore del Watford

Dalla Spagna – Deulofeu ad un passo dal debutto da sogno

5 cose che non sai di Gustavo Gomez

Tutte le nostre news di calciomercato

SEGUICI SU: Facebook /// Twitter /// Instagram /// Google Plus /// Telegram

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy