Ferrero: “Anche il Napoli mi ha chiesto Schick”

Ferrero: “Anche il Napoli mi ha chiesto Schick”

Schick piace un po’ a tutti, anche a Napoli e Milan, ma l’Inter è il club che preferisce. Ferrero è prigioniero della clausola sul contratto del ceco.

di Stefano Bressi, @StefanoBressi

Quando è stato ingaggiato Patrik Schick probabilmente ai dirigenti della Sampdoria sarà sembrato di esagerare nell’inserire nel contratto una clausola rescissoria da 25 milioni. A quei tempi il ceco era una promessa, ma niente di più. In un anno, però, sono arrivati 13 gol che hanno portato Schick alla conquista della Nazionale e a suscitare l’interesse di quasi tutti i top club di Serie A. Prenderlo per 25 milioni potrebbe diventare un affare, scrive La Gazzetta dello Sport. Ecco perché Massimo Ferrero sta tentando di trattare il rinnovo del contratto e modificare la clausola fino a 40 milioni. Per ora niente da fare, ed ecco che Inter, Napoli, Juventus, Roma e Milan partono all’assalto.

Di Schick ha parlato proprio Ferrero: “È un talento eccezionale e ha una clausola. Lo vuole il Napoli, ma non solo. C’è anche la Juventus e la Roma, ma la Sampdoria non intende cederlo. De Laurentiis è grande, se mi chiama vuol dire che gli interessa. Ma non è l’unico. Gli ho dato fiducia e me lo tengo stretto. Ha una clausola, vedremo cosa accadrà. Intanto abbiamo chiuso un bilancio in positivo. Sono contento, il lavoro paga sempre”. In vantaggio per Schick c’è l’Inter, che si è mossa per prima. Manca solo il via libera di Suning. Ecco perché è difficile che per il Milan possa essere il blucerchiato il rinforzo per l’attacco.

TI POSSONO INTERESSARE ANCHE:

Sampdoria, occhi su Lapadula per il dopo Schick

Asta Schick, Inter in pole. Il Milan sembra defilarsi

Calciomercato – Schick, previsto un incontro tra il giocatore e la Sampdoria

SEGUICI SU: Facebook /// Twitter /// Instagram /// Google Plus /// Telegram

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy