Donnarumma, il rinnovo è una priorità: affare da 50 milioni in 5 anni

Secondo quanto riporta l’edizione odierna del Corriere dello Sport, il rinnovo di Gigio Donnarumma è tra le priorità del Milan cinese, pronto ad offrire cifre super

di Luca Fazzini, @_lucafazzini

Un anno, sei mesi e due giorni: è questo il tempo che separa Gigio Donnarumma dalla scadenza del proprio contratto con il Milan (30/06/2018). Al momento il talento classe 1999 percepisce un milione di euro, ma per il futuro – secondo il Corriere dello Sport – la società cinese è pronta a garantire ben cinque milioni di euro annui per cinque anni, dall’1 luglio 2017 al 30 giugno 2022. Per la società di Via Aldo Rossi, dunque, un affare da 50 milioni lordi, così da accontentare anche la figura di Mino Raiola, agente del giocatore.

Ad ottobre l’agente italo-olandese parlò proprio ai microfoni del CorSport, dichiarando: “Gianluigi è come la tela bianca sulla quale un artista dà la prima pennellata, poi la seconda, la terza e così via. E, dal nulla, nasce un capolavoro che diventa più bello giorno dopo giorno. Ha soltanto 17 anni, ma ha la maturità di un veterano, è molto serio e molto bene educato. Donnarumma può diventare il portiere più forte del mondo. Voglio misurare quanta passione metteranno i cinesi per costruire un grande Milan. Va bene presentarsi con una montagna di denaro, ripianare i debiti, riorganizzare la società, ma i trent’anni di Berlusconi sono passati alla storia prima di tutto per la passione del presidente”. La situazione, dunque, è chiara: prima di rinnovare, Donnarumma – ma soprattutto Raiola – vogliono capire con precisione da chi è composta la nuova società.

La vittoria di Doha, sigillata dal rigore parato da Gigio a Dybala, ha fatto salire ulteriormente il valore di mercato, ora a 50 milioni, di un cartellino in costante ascesa, prestazione dopo prestazione. Il discorso Donnarumma è stato uno dei primi tra quelli affrontati nel viaggio di Fassone in Cina: il portiere interessa a molti club europei ma soprattutto alla Juventus, che ha dimostrato di non esitare a spendere 94 milioni per Gonzalo Higuain. L’obiettivo è blindarlo una volta per tutte, il prima possibile, già il 25 febbraio. Blindarlo ora per non perderlo più.

TI POSSONO INTERESSARE ANCHE:

De Sciglio: “Milan, è l’anno buono. E con i giovani sei a posto per 15 anni”

Tutte le notizie sulla cessione del Milan

Tutte le nostre news di calciomercato

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Google Plus /// Telegram

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy