news milan

DONNARUMMA è il futuro del MILAN, ma il Barça non molla

Gianluigi Donnarumma, giovanissimo portiere titolare del Milan (credits: GETTY Images)

Gianluigi Donnarumma, 17 anni appena compiuti, baluardo del Milan di Sinisa Mihajlovic: il Barcellona continua a seguirlo, ma Galliani non cede

Daniele Triolo

"Ieri sera, contro il Torino, è stato tra i migliori in campo del Milan. Gianluigi Donnarumma, 17 anni appena compiuti, ha salvato in almeno tre circostanze la porta rossonera, consentendo alla squadra di Sinisa Mihajlovic di portare a casa la vittoria contro il Torino per 1-0 (gol di Luca Antonelli). Donnarumma si è opposto con classe ai tentativi del 'Gallo' Andrea Belotti e di Ciro Immobile, dimostrando ancora una volta, se mai ce ne fosse stato bisogno, di essere divenuto in breve tempo un baluardo del Milan.

"Donnarumma, lo ricordiamo, divenne il titolare rossonero praticamente un girone fa, quando, proprio dopo la partita contro il Torino, Mihajlovic fece fuori Diego López per lanciare il giovanissimo Gigio, un predestinato: come fatto notare da 'Tuttosport', ha subito finora appena 14 reti, ha illuminato la platea con parate importante, ed in ben sette circostanze ha tenuto la porta del Milan inviolata. Situazione che, nel tormentato inizio campionato della squadra di Mihajlovic, raramente si verificava.

"

"L'imperiosa crescita di Donnarumma ha attirato, naturalmente, l'interesse dei maggiori top club europei, tra i quali quelli della Premier League (Chelsea e Liverpool su tutti) ma soprattutto del Barcellona, che lo ha fatto seguire in tribuna durante Milan – Genoa di due settimane fa. A questo proposito, il popolare sito di tedesco calciomercato, 'Fussballtransfers.com', ha dedicato a Donnarumma ampio spazio, spiegando come il Barça sia disposto a versare addirittura 35 milioni di euro per portare, nella prossima stagione, il 17enne nativo di Castellammare di Stabia in Catalogna.

"

"Nel Barcellona, attualmente, ci sono Claudio Bravo, che ha però 32 anni compiuti, e Marc-André ter Stegen, nel giro della Nazionale di Joachim Löw, il quale, però, spesso in questa stagione si è fatto notare per qualche papera di troppo. Motivo per il quale i blaugrana vorrebbero accelerare le trattative con il Milan per Donnarumma. L'amministratore delegato all'area sportiva rossonera, Adriano Galliani, però non intende cedere alle lusinghe provenienti dall'estero per il gioiellino milanista: Donnarumma è infatti considerato il futuro del Milan, così come sentenziato anche dal Presidente Silvio Berlusconi e presto verrà blindato con un sostanzioso rinnovo del contratto con conseguente adeguamento dell'ingaggio. Con buona pace del Barça.

tutte le notizie di

Potresti esserti perso