Diego Costa all’Atletico. Sorride il Chelsea: che incasso!

Diego Costa all’Atletico. Sorride il Chelsea: che incasso!

Sembrava potesse partire a prezzo di saldo, o addirittura da svincolato, e invece l’Atletico Madrid ha accontentato il Chelsea, pagando Costa a peso d’oro

di Redazione

 

E vissero tutti felici e contenti. Diego Costa voleva l’Atletico Madrid, i Colchoneros volevano lui, il Chelsea voleva tanti soldi. 60 milioni di euro bastano ad accontentare le tre parti: da gennaio lo spagnolo giocherà di nuovo in Spagna, alla corte di Diego Pablo Simeone. Non certo un prezzo da saldo, vista la situazione, ma tant’è; a Madrid si accontenteranno. E dire che avevano accarezzato l’idea di averlo gratis..

Scaricato da Antonio Conte con un sms, Diego Costa si era impuntato: “Scelgo io la mia futura destinazione. E nessun altro“, aveva avvertito. E così è stato. Niente Milan, che pure ci aveva provato, nessun altra squadra: nella mente dell’attaccante c’è sempre e solo stato l’Atletico Madrid, impossibilitato però a prenderlo subito per il blocco di mercato, imposto dalla Uefa. Servirà ancora pazienza, dunque, ma Costa si allenerà comunque agli ordini di Diego Simeone nel corso dei prossimi mesi, poi – dal 2018 – sarà libero di giocare con l’Atletico. Le minacce del Chelsea, evidentemente, sono servite…

E CONTE SBOTTA: “DIEGO COSTA? BASTA, SAPETE QUELLO CHE PENSO”

QUI TUTTE LE NEWS DI CALCIOMERCATO

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Google Plus /// Telegram

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy