Pianeta Milan
I migliori video scelti dal nostro canale

news milan

Dalla Francia – Bonucci, sì al PSG: sarà addio al Milan?

Leonardo Bonucci, capitano del Milan (credits: GETTY Images)

'Le Parisien' spiega come Leonardo Bonucci, capitano rossonero, abbia accettato la corte del PSG dietro sollecitazione dell'amico Gianluigi Buffon

Daniele Triolo

"Potrebbe concludersi dopo appena una stagione l'avventura di Leonardo Bonucci con la maglia del Milan. Il capitano rossonero, giunto a Milano appena dodici mesi, prelevato dalla Juventus per 42 milioni di euro, avrebbe, infatti, dato la disponibilità al trasferimento in Francia, nella fila del PSG di Thomas Tuchel, per una nuova esperienza professionale.

"Fondamentale, per far cedere Bonucci, “l'intercessione” dell'amico ed ex compagno di squadra alla Juventus, Gianluigi Buffon, prossimo a firmare con il club presieduto da Nasser Al-Khelaifi un contratto di un anno con opzione su un'ulteriore stagione. Adesso, però, ha sottolineato 'Le Parisien', autorevole fonte della notizia, andrà convinto il Milan a privarsi del suo numero 19.

"Una situazione che, per i media transalpini, potrebbe concretizzarsi perché i rossoneri, alle prese con l'esclusione dalle coppe europee dopo la sentenza della UEFA, e costretti a cedere per rientrare in breve tempo nei parametri del Fair Play Finanziario, dovranno pur trovare delle fonti di sostentamento economico. E vendere Bonucci, sicuramente, può rappresentare l'occasione di fare cassa.

"Il capitano del Diavolo, lo ricordiamo, è corteggiato anche dal Manchester United di José Mourinho, ma per Bonucci, forse l'avventura parigina, con l'amico Buffon, può essere più stimolante. Insieme infatti potrebbero ritentare la lotta per la Champions League, sempre sfuggita negli anni bianconeri. Il Milan, però, potrebbe decidere di privarsi di un altro gioiello della sua rosa invece che di Bonucci: clicca qui per scoprire dei nuovi scenari ...

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Google Plus /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

tutte le notizie di

Potresti esserti perso