news milan

Cuadrado and Co.: i 5 esterni che piacciono al Milan

Donato Bulfon

 Yacine Brahimi, fantasista del Porto (credits: GETTY Images)

L'estate scorsa, quando Adriano Galliani aveva cominciato a collaborare, sul mercato, con la Doyen Sports Investments di Nelio Lucas, i due erano volati ad Oporto per andare a parlare con Pinto da Costa, Presidente del Porto, in merito una possibile trattativa per l'acquisto di Yacine Brahimi, fantasista algerino classe 1990 in forza alla compagine lusitana. Dinanzi la richiesta del Porto, ovvero il pagamento della clausola di rescissione di 60 milioni di euro, il Milan si dileguò rapidamente. Il suo nome è sempre in auge, dopo anche la buona stagione dello scorso anno, ma i portoghesi vogliono davvero molti soldi.

tutte le notizie di

Potresti esserti perso