news milan

Coperta corta per MIHAJLOVIC: si tenta il recupero di Jack

Sinisa Mihajlovic, allenatore del Milan (credits: GETTY Images)

Sinisa Mihajlovic è a corto di esterni: per Milan – Genoa di domenica si tenta di schierare Giacomo Bonaventura. Dal calciomercato invernale zero risposte

Daniele Triolo

"Dopo aver saltato la sfida di domenica pomeriggio contro l'Udinese per un infortunio all'otturatore della gamba destra, Giacomo 'Jack' Bonaventura resta in dubbio anche per la partita di domenica 14 febbraio contro il Genoa, in programma alle ore 12.30 a 'San Siro'. Le condizioni di Bonaventura, così come quelle di M'baye Niang, saranno valutate nella giornata odierna: Sinisa Mihajlovic, tecnico rossonero, spera di recuperare il numero 28, elemento fondamentale nell'economia di gioco del Milan.

"

"Anche perché, come riportato questa mattina da 'Tuttosport', nel 4-4-2 utilizzato dall'allenatore serbo, modulo con il quale il Milan sembra disputare il suo miglior calcio da inizio stagione, mancano alternative sulle corsie laterali. A parte lo stesso Bonaventura e Honda, infatti, il resto dei giocatori che ha giocato sulla fascia (Juraj Kucka contro l'Udinese, Andrea Bertolacci, Andrea Poli, per citarne alcuni), sono soltanto adattati. Il solo Niang sembra potersi destreggiare decentemente in quella posizione, ma è più incisivo quando può partire da seconda punta al fianco di Carlos Bacca. Non a caso, in quel ruolo, ha segnato tre gol consecutivi, contro Palermo, Inter e proprio Udinese.

"

"Dal calciomercato invernale, poi, ha proseguito 'Tuttosport', Mihajlovic non ha avuto le risposte che cercava: la coperta per Mihajlovic è cortissima. Sarebbe stato necessario almeno un nuovo innesto, anche alla luce degli esterni ceduti nel mercato di 'riparazione', vale a dire Suso ed Alessio Cerci, passati al Genoa, e Stephan El Shaarawy, finito alla Roma. Tra i tanti giocatori accostati al Milan, come Anwar El Ghazi dell'Ajax, Antonio Candreva della Lazio o Alejandro 'Papu' Gómez dell'Atalanta, alla fine, nemmeno uno è arrivato a Milanello. Dunque, Mihajlovic spera che Bonaventura e Honda stiano sempre bene da qui a fine stagione.

tutte le notizie di

Potresti esserti perso