CLAMOROSO – Colpo di scena Monaco-El Shaarawy. Domani la verità

CLAMOROSO – Colpo di scena Monaco-El Shaarawy. Domani la verità

“Domani El Shaarawy potrebbe giocare”, con queste parole Leonardo Jardim avrebbe riacceso le possibilità di riscatto da parte del Monaco. Domani la verità

di Lorenzo Romagna, @RmgLnz95
Stephan El Shaarawy, ex attaccante rossonero

Stephan El Shaarawy non verrà riscattato dal Monaco. O forse… si. Qual è la verità? In questo momento difficile capirlo, per non dire impossibile. Fino a poche ora fa, infatti, non c’era una – e sottolineiamo una – persona pronta a credere che il club monegasco avrebbe riscattato il ‘faraone’. Ora la questione è cambiata vertiginosamente. Anche perché a mettere in dubbio il tutto ci ha pensato lo stesso tecnico del Monaco, Leonardo Jardim.

Contro l’Ajaccio El Shaarawy potrebbe giocare“, queste le parole con cui il tecnico ha stupito tifosi e giornalisti. E ora impossibile non domandarsi cosa si celerebbe davvero dietro le parole di Jardim. Che sia soltanto dichiarazioni di rito? Possibile, certo. Ma nessuno può dirlo con assoluta certezza. D’altronde il club monegasco non ha mai confermato in maniera diretta le voci mediatiche. E le sorprese, soprattutto nel mondo del calcio, non possono mai essere escluse.

Un clamoroso colpo di scena che merita di essere approfondito. Come vi abbiamo raccontato negli scorsi giorni, infatti, i rossoneri avrebbero offerto l’italo-egiziano a diversi club. Italiani e non. Ma – ricordiamo – che, nel caso in cui El Shaarawy domani dovesse giocare anche un solo secondo, il Monaco sarebbe costretto a riscattarlo. Così che nelle tasche rossonere potrebbero entrare 14 milioni di euro, cifra fissata nel momento dell’accordo per la cessione in prestito tra il club francese e quello di via Aldo Rossi.

Insomma, se le parole di Jardim facciano parte solo di una grande finzione o corrispondano alla realtà potremmo scoprirlo solo nelle prossime ore. Più precisamente nella gara di domani, quando il Monaco affronterà l’Ajaccio in casa. Dalle parti di Milanello, tifosi e dirigenza sono pronti ad aspettare il tanto atteso match. Anche perché 14 milioni di euro potrebbero rappresentare un tesoretto davvero importante. Soprattutto per il centrocampo, dove l’idea milanista è quella di rinforzare con un nuovo innesto di qualità. Ovviamente Monaco permettendo…

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy