news milan

Caso Donnarumma, le 5 cose che il Milan rinfaccia a Raiola

È il caso dell'estate: il no di Donnarumma al club rossonero, nonostante l'importante offerta economica. I rossoneri rinfacciano 5 cose a Raiola, ecco quali

Stefano Bressi

Gianluigi Donnarumma sotto contratto con il Milan fino al 30 giugno 2018 (credits: GETTY Images)

Si arriverà alla separazione, salvo clamorosi colpi di scena. Gianluigi Donnarumma lascerà il Milan, bisogna solo capire quando. In ogni caso, il club di via Aldo Rossi non incasserà quanto effettivamente avrebbe potuto, visto che in caso di cessione attuale ricaverebbe ovviamente poco, mentre se decidesse di aspettare lo perderebbe a zero. Il Diavolo rinfaccia a Mino Raiola di non essere stato, dunque, etico. Si sarebbe potuti arrivare a un rinnovo con clausola che soddisfacesse tutti e che consentisse al Milan di guadagnare.

tutte le notizie di

Potresti esserti perso