news milan

Calciomercato – Zaza vuole restare in Italia, su di lui il Milan

Simone Zaza, attaccante della Juventus e dell'Italia (credits: GETTY Images)

In partenza dalla Juventus c'è Zaza. L'ex Sassuolo, però, vuole restare in Italia. Il Milan ci pensa e potrebbe sceglierlo nel caso partisse Bacca.

Stefano Bressi

In casa Juventus c'è traffico in attacco. La partenza di Alvaro Morata ha portato Marko Pjaca e l'arrivo di Gonzalo Higuain, con molta probabilità causerà una cessione. L'ultimo nelle gerarchie di Massimiliano Allegri è Simone Zaza, che vedendosi chiuso da almeno quattro attaccanti dovrebbe lasciare Torino.

Via da Torino, ma non dall'Italia. L'attaccante azzurro ha rifiutato le offerte di West Ham e Wolfsburg, in attesa della chiamata di un club italiano, che potrebbe essere il Milan. Nel caso in cui, alla fine, Carlos Bacca dovesse lasciare Milanello, i rossoneri si troverebbero con un posto in attacco da coprire, senza spendere troppo. Zaza sarebbe l'ideale, visto che il cartellino ha un costo di circa 15 milioni. L'ex Sassuolo è giovane (classe 1991) e italiano. In attesa dei capitali cinesi potrebbe soddisfare le esigenze del Milan. Su di lui ci sono anche Napoli (difficile visto il caso Higuain) e Roma, ma il club di via Aldo Rossi avrebbe il vantaggio di essere la squadra per cui Zaza ha sempre fatto il tifo.

"TI POSSONO INTERESSARE ANCHE:

"SEGUICI:

tutte le notizie di

Potresti esserti perso