Calciomercato – Vidal pronto a lasciare Monaco ma c’è il nodo ingaggio

Calciomercato – Vidal pronto a lasciare Monaco ma c’è il nodo ingaggio

Vidal potrebbe non rinnovare con il Bayer Monaco. Milan e Inter sono interessate ma l’ingaggio risulta un problema quasi insormontabile

di matteotesta

Questo non è stato certo l’anno migliore per Arturo Vidal. Il centrocampista ha lasciato la Nazionale cilena dopo la mancata qualificazione ai Mondiali 2018 ed è stato costretto ieri ad operarsi per un infortunio al ginocchio. Il giocatore del Bayer Monaco quindi salterà non solo le ultime partite in Bundesliga (ormai ininfluenti per la vittoria finale) ma soprattutto le due semifinali di Champions League contro il Real Madrid. Non solo, secondo quanto riporta ‘calciomercato.com’ il nuovo allenatore Nico Kovac non intende puntare su di lui l’anno prossimo e il club bavarese infatti non gli ha ancora rinnovato il contratto in scadenza a giugno del 2019. Il nuovo progetto tecnico per il centrocampo sarà incentrato su Leon Goretzka, acquistato dallo Schalke 04.

Vidal si sta guardando attorno e sarebbe felice di tornare in Italia. Milan e Inter si sono interessate a lui nei mesi passati ma il problema rimane sempre l’ingaggio. Il centrocampista percepisce dal Bayer Monaco uno stipendio di circa 8 milioni di euro a stagione, troppi per le tasche dei due club che sono sotto stretta sorveglianza della Uefa.

TI POSSONO INTERESSARE ANCHE:

Vidal e Depay: Mirabelli ci prova

Dalla Germania: Milan, idea Vidal. Le ultime sul cileno

Gattuso: “Mercato? Arriveranno pochissimi calciatori”

Donnarumma  a PS: “Non penso al mercato, solo a dare il massimo per il Milan”

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Google Plus /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy