Calciomercato, Pastorello: “Fabregas difficile. Bakayoko affare per il Milan”

L’agente FIFA Federico Pastorello, grande esperto di calcio inglese, ha parlato dei tanti possibili affari sull’asse Milan-Chelsea

di Edoardo Lavezzari, @Edolave

In questi giorni i telefoni sull’asse Milano-Londra sono caldissimi: Milan e Chelsea potrebbero avere in ballo diverse trattative. I rossoneri, infatti, potrebbero riscattare Bakayoko dai “Blues” e guardano con interessa a Cesc Fabregas, l’uomo che potrebbe risolvere i problemi in mezzo al campo del Milan. Il tutto senza dimenticare il possibile scambio, di cui tanto si parla, di attaccanti con Morata al Milan e Higuain alla corte di Sarri. Di questi argomenti ha parlato su “Fuorigioco” l’agente FIFA Federico Pastorello, noto esperto di calcio inglese, che si è detto possibilista di una permanenza di Bakayoko in rossonero: “Sono fiducioso. E’ vero che il riscatto è di 38 milioni, ma ha solo 24 anni e in rossonero si sta rivalutando. E’ un investimento con i prezzi attuali: soprattutto se Gattuso andrà in Champions…”.

Discorso diverso invece per Cesc Fabregas: “Non sono ottimista. Il Chelsea non fa sconti e il giocatore chiede un contratto pluriennale. La concorrenza è fatale e Leonardo deve fare i conti con il Fair Play Finanziario”.

Il mancato arrivo di Ibrahimovic: “Non ho mai creduto a Ibra, ma sono certo che il Milan sarà protagonista di questo mercato. Elliott vuole rinforzare la squadra per arrivare tra le prime quattro. E vedo un Leonardo attivissimo”.

MILAN, IL NOME NUOVO PER L’ATTACCO E’ LOZANO: LE ULTIME

+++A DICEMBRE due gare del MILAN in diretta su DAZN. Guardale gratis! CLICCA QUI+++

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy