news milan

CALCIOMERCATO – Orlando-DC United: Nocerino vola in Florida per trattare

Antonio Nocerino, centrocampista del Milan (credits: GETTY Images)

Nocerino novello Drogba? Sembra uno scherzo, ma il trasferimento di Nocerino all'Orlando City dovrà seguire le orme del passaggio dell'ivoriano al Montreal Impact di qualche sessione fa...

Renato Boschetti

Nocerino-Orlando City un matrimonio difficile, ma possibile: il sì tra il giocatore campano e la franchigia della Florida, infatti, è ancora lontano, nonostante la volontà comune di chiudere al più presto l'affare. Il numero 23 rossonero, infatti, vuole fortemente il club di Kakà, il club viola vogliono fortemente Nocerino, ma prima di convolare a giuste nozze in Florida c'è da risolvere una questione beffarda, riportata da Sportmediaset.it: secondo il regolamento della MLS, infatti, l'Orlando City non potrà tesserare il giocatore senza il permesso... del DC United. Il club della capitale statunitense, infatti, detiene il cosiddetto "discovery right", una clausola ottenuta per avere approcciato per primi il centrocampista rossonero, inserendolo nella lista di "discovery players". Un caso simile, inoltre, si è già proposto qualche stagione fa con Didier Drogba, quando i Montreal Impact furono costretti a pagare 250mila dollari ai Chicago Fire, che per primi avevano trattato con il celebre calciatore ivoriano. Orlando, quindi, deve trovare un accordo al più presto con il DC United, altrimenti Nocerino rimarrà in rossonero.

AGGIORNAMENTO ore 22.55 - Nocerino volerà in Florida giovedì per trattare con l'Orlando City, mentre c'è da registrare una nuova offerta dei DC United per convincere Nocerino. Lo riferisce Skysport, nella trasmissione Calciomercato L'Originale.

tutte le notizie di