news milan

Calciomercato – Montella punta su Niang e Suso

M'baye Niang, attaccante del Milan (credits: GETTY Images)

Da possibili partenti a pupilli di Montella: Niang e Suso sono diventati quasi incedibili per il Milan.

Stefano Bressi

Il Milan di Vincenzo Montella prende forma. Nei prossimi giorni la rosa varierà molto, con il mercato destinato a sbloccarsi in qualche modo. Adriano Galliani nella conferenza stampa di presentazione del nuovo tecnico non ha nascoto l'intenzione di cambiare tanto i giocatori a disposizione dell'allenatore, ma per ora non ne ha avuto la possibilità. Oltre a tanti piccoli esuberi, in uscita ci sono anche giocatori più importanti: Carlos Bacca è considerato il sacrificabile per fare cassa, Luiz Adriano è con le valige pronte da gennaio e Jeremy Menez potrebbe lasciare quest'anno Milanello.

Chi, invece, era destinato a partire, ma ha fatto cambiare idea a Montella è M'Baye Niang. Il francese, dopo la follia del tuffo dal tetto era finito ai margini del progetto rossonero e si attendeva solo l'offerta giusta. Montella, però, ha subito puntato molto su di lui e non ha alcuna intenzione di privarsene, convinto che possa fare molto meglio di quanto dimostrato finora. Anche Suso si è ritrovato nella stessa situazione: al rientro dal prestito al Genoa era pronto a ripartire, ma l'Aeroplanino si è innamorato dello spagnolo dopo pochi allenamenti e i due gol in amichevole contro il Bordeaux avranno sicuramente aiutato il processo di convincimento dell'allenatore a puntare su di lui. Adesso Niang e Suso quasi certamente resteranno, ma devono ancora ottenere un posto da titolare. La concorrenza sarà molta, ma potrebbe solo comportare un rendimento migliore.

TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

SEGUICI:

tutte le notizie di

Potresti esserti perso