Suso spaventa il Milan: “Real Madrid? Chi non sarebbe felice?”

Suso spaventa il Milan: “Real Madrid? Chi non sarebbe felice?”

Jesús Suso, esterno offensivo rossonero, ha parlato dal ritiro della Spagna. Parole dolci per il Milan, ma anche espressione di una volontà ‘blanca’ …

di Daniele Triolo, @danieletriolo

Jesús Suso, fantasista del Milan, ha spaventato il Diavolo dal ritiro della Nazionale spagnola, con la quale disputerà in settimana le sfide contro Croazia (domani sera, ore 20:45) e Bosnia (domenica 18 novembre, ore 20:45).

“Il Real Madrid? Chi non sarebbe felice di fare il salto verso una delle squadre più grandi del mondo”, ha evidenziato Suso, il quale, va detto, non ha mai nascosto il proprio tifo per i ‘Blancos‘. Il Real Madrid, squadra da tempo sulle tracce del 25enne nativo di Cadice, potrebbe prelevarlo in estate versando al Milan soltanto i 38 milioni di euro previsti dalla clausola di rescissione, valida solo per l’estero, inserita nel contratto del giocatore. 

“Quando le migliori squadre del mondo sono interessate a te ne sei orgoglioso, vuol dire che le cose stanno andando bene”, ha incalzato Suso, che ha poi sottolineato di avere nostalgia di casa e della Spagna: “Giocare a casa è sempre bello, ora sono in un paese la cui cultura è molto simile a quella spagnola e al momento sono molto felice lì”, ha detto a Radio Marca.

Sono, però, arrivate anche parole molto dolci per il Milan (“Mi sento importante per la squadra, mi sento molto a mio agio, sono felice e con l’allenatore vado molto d’accordo”) e per l’allenatore Gennaro Gattuso: “È come quando giocava, l’intensità che aveva non l’ha persa da allenatore. Quando finisce l’allenamento è la persona più simpatica e amichevole che si possa trovare, è l’uomo perfetto per il club in cui siamo”. 

IL MILAN, NEL FRATTEMPO, LAVORA CON IL PROCURATORE DI SUSO PER RINNOVARE IL CONTRATTO SENZA CLAUSOLA. A QUALI CIFRE? CONTINUA A LEGGERE >>>

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy