Calciomercato Milan – Su Cutrone c’è anche il Tottenham

Calciomercato Milan – Su Cutrone c’è anche il Tottenham

Gli ‘Spurs’ di Mauricio Pochettino vorrebbero acquistare dal Milan il 21enne bomber Patrick Cutrone, che gioca sempre meno in rossonero: il punto

di Daniele Triolo, @danieletriolo

In casa Milan rischia di esplodere un caso relativo a Patrick Cutrone. Il giovane centravanti rossonero, classe 1998, infatti, gioca sempre di meno da quando, a gennaio, è approdato al Milan il polacco Krzysztof Piatek, sostituto di Gonzalo Higuain, in grado di realizzare 7 reti nelle sue prime 7 partite con la maglia del Diavolo.

Gennaro Gattuso, tecnico milanista, ha logicamente promosso titolare indiscusso l’ex giocatore del Genoa, già 26 gol in 28 gare stagionali tra Serie A e Coppa Italia, e, da quel momento, gli spazi per Cutrone, prodotto del settore giovanile del Milan si sono ridotti: partito sempre dalla panchina, bene che vada entra intorno al 70′ per far rifiatare il suo nuovo compagno di squadra.

Questo utilizzo con il contagocce, quindi, ha fatto un po’ sbottare il suo procuratore, Donato Orgnoni (già avvistato nei giorni scorsi a Madrid per guardare al ‘Wanda Metropolitano‘ l’Atletico impegnato contro la Juventus in Champions League, n.d.r.), che ha rilasciato dichiarazioni non proprio rassicuranti sul futuro del suo assistito. In sostanza, l’agente di Cutrone ha sottolineato che, se da qui a fine stagione gli spazi per il numero 63 dovessero essere ristretti, in estate si valuterebbe la migliore soluzione per tutte le parti in causa.

In questi giorni, sui giornali, si legge molto di un nuovo interessamento del Torino per Cutrone, già trattato con il Milan ‘cinese’ dal Presidente granata, Urbano Cairo, e dal direttore sportivo Gianluca Petrachi e di un ipotetico prezzo fissato sui 30 milioni di euro. Ma, secondo quanto riportato da ‘Sky Sport‘, non ci sarebbero soltanto i torinesi sul giovane attaccante del Milan. Avrebbe, infatti, chiesto informazioni il Tottenham Hotspur di Mauricio Pochettino, che perderà a luglio Fernando Llorente, per valutare la possibilità di portare Cutrone a giocare in Premier League.

SE CUTRONE ANDASSE VIA, IL MILAN PUNTEREBBE DRITTO SU UN ALTRO GIOVANE ATTACCANTE. CONTINUA A LEGGERE >>>

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy