Calciomercato Milan – Rebic, riscatto in salita: il motivo

Ante Rebic, 7 gol con il Milan in questo 2020, è in prestito biennale dall’Eintracht Francoforte. La sua conferma a titolo definitivo, però, si fa difficile

di Daniele Triolo, @danieletriolo
Ante Rebic Milan

CALCIOMERCATO MILAN – Secondo quanto riferito da ‘Tuttosport‘ oggi in edicola, in un Milan ‘demilanizzato’, senza Zvonimir Boban, già licenziato dal fondo Elliott Management Corporation, e, molto probabilmente, senza Paolo Maldini, si fa complicata anche la strada che porterebbe al riscatto di Ante Rebic.

Rebic, classe 1993, autore di 7 gol in questo 2020 (è capocannoniere stagionale del Diavolo), è in prestito biennale dall’Eintracht Francoforte, fino, dunque, al 30 giugno 2021, ma senza Boban, che lo aveva fortemente voluto, e con le richieste del club tedesco che potrebbero essere elevate, non sarà facile sedersi al tavolo per trattare la sua conferma a titolo definitivo.

Nel frattempo, per contrastare l’emergenza coronavirus nel nostro Paese, il Milan ha optato per un’importante decisione: continua a leggere >>>

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy