Milan, il saluto di Paquetá ai tifosi del Flamengo: “Questo è soltanto un arrivederci”

Lucas Paquetá, 21enne stella del Flamengo, pronto a trasferirsi al Milan. Prima, però, il commiato ai suoi attuali tifosi

di Daniele Triolo, @danieletriolo

Lucas Paquetá, centrocampista classe 1997, non ce l’ha fatta a regalare il titolo nazionale, il ‘Brasileirão2018, al suo Flamengo, giunto dietro al Palmeiras in classifica (clicca qui per ulteriori dettagli). Il numero 11 del ‘Mengão’, ora, è atteso da una nuova avventura: sarà in Italia, con la maglia del Milan.

Prima di partire per Milano, però, Paquetá ha voluto salutare e ringraziare i suoi attuali tifosi. Queste le dichiarazioni della stellina brasiliana a ‘globoesporte.com‘, rilasciate al termine della gara vinta, inutilmente, per 2-0 in casa del Cruzeiro con la doppietta di Éverton Ribeiro.

“Sono stati dodici anni al Flamengo, sono a casa da molto tempo. Devo solo ringraziare tutta l’istituzione del Flamengo per quello che ha fatto per me. Non è un addio, ma sarà soltanto un arrivederci”.

“Abbiamo collezionato alcuni bei risultati – ha proseguito Paquetá parlando del secondo posto in classifica del Flamengo -, oggi abbiamo raggiunto il record di punti nella storia del Flamengo (72). Sfortunatamente, non abbiamo vinto il titolo. E fa molto male. L’obiettivo principale è sempre quello di vincere titoli e dare allegria ai tifosi, ma sono sicuro che quando il Flamengo vincerà il primo titolo, andrà bene e la gente festeggerà molto.

PER IL MILAN, PERÒ, NON SARÀ L’UNICO ACQUISTO DI GENNAIO. PREVISTA, INFATTI, UNA MAXI-TRATTATIVA CON IL CHELSEA. PER I DETTAGLI, CONTINUA A LEGGERE >>>

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy