Kostic all’amico Rebic: “Sarebbe stato meglio restare all’Eintracht”

Filip Kostic, esterno offensivo serbo dell’Eintracht Francoforte, ha ‘rimproverato’ l’amico ed ex compagno di squadra in Germania, Ante Rebic: le sue parole

di Daniele Triolo, @danieletriolo

CALCIOMERCATO MILANFilip Kostic, classe 1992, esterno offensivo serbo e, un tempo, obiettivo del Milan sul mercato, è stato intervistato dal popolare quotidiano sportivo tedesco ‘BILD‘.

Il numero 10 dell’Eintracht Francoforte, interrogato sul poco spazio avuto, finora, in maglia rossonera dall’amico ed ex compagno di squadra, Ante Rebic, attaccante croato classe 1993, ha dichiarato: “Si potrebbe dire che sarebbe stato meglio per lui restare all’Eintracht”.

Parlando, invece, del connazionale Luka Jovic, classe 1997, attaccante passato in estate al Real Madrid, Kostic ha commentato: “Per Luka il Real è stata semplicemente la grande opportunità. Se il Real non lo avesse chiamato, sarebbe rimasto qui, al 100%! Luka si è davvero divertito qui. Ha ancora bisogno di un po’ di tempo e fortuna. È davvero un ottimo attaccante!”.

Nel frattempo il Milan, che pensa di confermare Rebic in questo mese di gennaio, è partito seriamente alla caccia di Dani Olmo: per le ultime notizie dalla Croazia, continua a leggere >>>

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy