CALCIOMERCATO MILAN – De Roon giura fedeltà all’Atalanta

Marten de Roon, centrocampista olandese che piace a Silvio Berlusconi, ha dichiarato ad una tv del suo paese di non voler lasciare Bergamo a gennaio

di Daniele Triolo, @danieletriolo
Marten de Roon Atalanta

Tra le rivelazioni stagionali nella fila dell’Atalanta di Edoardo Reja, che staziona nelle zone medio-alte della classifica di Serie A, c’è sicuramente il 24enne interditore olandese, Marten de Roon, centrocampista di sostanza e quantità: un vero frangiflutti davanti la difesa, entrato da qualche tempo nel mirino del Milan dopo aver brillato nel confronto tra rossoneri ed orobici del 7 novembre scorso a ‘San Siro’. La sua prestazione fu talmente positiva da spingere il Presidente del Milan, Silvio Berlusconi, a chiedere ad Adriano Galliani di informarsi sulla situazione di de Roon nella società nerazzurra.

De Roon, ex Sparta Rotterdam e Heerenveen, è all’Atalanta da questa stagione, ha messo a segno la sua prima rete in Italia domenica contro il Palermo, con un sinistro chirurgico a fil di palo ed è stato intervistato nelle scorse ore da una tv olandese, ‘Rtv Rjnmond’: nel corso dell’intervista con i media del suo paese, de Roon ha giurato fedeltà all’Atalanta, allontanando quindi le voci che lo vedevano, per il mercato di gennaio, accostato al club di Via Aldo Rossi: “Da qui non mi muovo. A Bergamo mi hanno adottato – ha spiegato de Roon -, e adoro i casoncelli e la polenta”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy