Calciomercato Milan – Dalla Spagna: Zaracho verso il Borussia Dortmund

MERCATO MILAN – Matías Zaracho, classe 1998, centrocampista offensivo del Racing che piace al Milan, potrebbe finire in Bundesliga nella stagione 2020-2021

di Daniele Triolo, @danieletriolo
Matias Zaracho Racing Club

CALCIOMERCATO MILAN – Il Milan, per mesi, ha seguito Matías Zaracho, classe 1998, centrocampista offensivo argentino, molto tecnico, di proprietà del Racing Club di Avellaneda ed assistito da Agustín Jiménez, procuratore spesso visto dalle parti di ‘Casa Milan‘ per parlare, oltre che di Zaracho, anche di altri suoi calciatori, quali Rodrigo de Paul (Udinese) e Ángel Correa (Atlético Madrid).

Con il licenziamento di Zvonimir Boban ed il sempre più probabile addio a fine stagione di Paolo Maldini, è verosimile pensare, però, che il Milan molli la pista Zaracho per concentrarsi su altri obiettivi per il mercato estivo, magari dietro suggerimento di eventuali nuovi dirigenti e, sicuramente, del nuovo tecnico, che dovrebbe essere Ralf Rangnick. Ecco perché Zaracho, invece che approdare in Italia, potrebbe al contrario finire nella Bundesliga tedesca.

Secondo quanto riferito da ‘todofichajes.com‘, infatti, il Borussia Dortmund sarebbe pronto a mettere sul piatto 20 milioni di euro per portare Zaracho in Germania e battere, in volata, oltre che la concorrenza dei rossoneri, anche quella, forse ora più temibile, dell’Atlético Madrid e del Manchester United, segnalati interessati al giocatore sudamericano. ECCO GLI ACQUISTI CHE RANGNICK VORREBBE FARE IN ESTATE PER IL MILAN >>>

SEGUICI SUI SOCIAL : CLICCA QUI ⇓

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy