PM – Come d’incanto Pato: il Milan torna con forza sul ‘Papero’

Alexandre Pato, 29enne attaccante brasiliano, potrebbe rinforzare l’attacco del Milan nel corso della prossima sessione invernale di calciomercato

di Daniele Triolo, @danieletriolo

Sembra destinato a sfumare, ancora una volta, il sogno dei tifosi rossoneri di riabbracciare Zlatan Ibrahimović, 37enne attaccante svedese che, negli ultimi giorni, è stato più volte accostato, nuovamente, al Milan.

Ibrahimović, infatti, intervenuto al media event organizzato dai suoi Los Angeles Galaxy, ha fatto intendere come la sua volontà sia quella di restare nella Major League Soccer statunitense e nella Città degli Angeli, aggiungendo, poi, come siano già partiti i negoziati per il rinnovo del suo contratto, in scadenza tra un anno.

Il Milan, però, non si è lasciato di certo cogliere impreparato dalle parole dell’asso scandinavo e, contestualmente, impresso un’accelerata in direzione di un altro, potenziale, cavallo di ritorno a Milanello. Il Diavolo, infatti, che a gennaio dovrà necessariamente reperire un nuovo attaccante, avrebbe intensificato già in queste ore i contatti per riportare a Milano il 29enne centravanti brasiliano Alexandre Pato.

Pato, al Milan dal gennaio 2008 al dicembre 2012, 63 gol in 150 gare e due trofei all’attivo (uno Scudetto ed una Supercoppa Italiana nel 2011, n.d.r.), ha sempre mantenuto un dialogo fitto e costante con il club di Via Aldo Rossi, in particolare in questi mesi, da quando il suo connazionale, l’ex dirigente ed allenatore Leonardo, è tornato nel board societario del Milan come responsabile dell’area tecnico-sportiva.

Il ‘Papero’, tra l’altro, non ha mai mancato occasione per sottolineare come sia rimasto legato ai colori rossoneri e come gli sarebbe sempre piaciuto far ritorno nel calcio del Vecchio Continente. Ipotesi, questa, che starebbe prendendo corpo di ora in ora. Pato è legato al suo attuale club, il Tianjin Quanjian, (compagine della Chinese Super League con cui ha segnato finora 24 gol in 55 partite), fino al 31 dicembre 2019: domenica disputerà, in casa, contro lo Shanghai SIPG l’ultima gara stagionale e poi sarà ‘in ferie’.

L’attaccante nativo di Rio Branco, secondo quanto appreso dalla nostra redazione, potrebbe arrivare dunque al Milan sin dal prossimo mercato, con la formula del prestito secco fino a giugno. Per l’ingaggio di Pato, che riceve dai cinesi 6 milioni di euro annui, il Milan contribuirebbe, appunto, versandone il 50% (3 milioni), ovvero gli emolumenti del ‘Papero’ per il semestrale periodo del prestito. A fine stagione, quindi, si vedrebbe il da farsi, se separarsi di nuovo o se continuare sulla stessa strada.

PER IL CENTROCAMPO, INVECE, SEMBRA TUTTO FATTO PER UN GRANDE COLPO! CONTINUA A LEGGERE >>>

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy