Calciomercato Milan – Calhanoglu, futuro incerto: il turco non convince

Secondo quanto riportato da alcuni media, Hakan Calhanoglu potrebbe essere sacrificato per arrivare a Timo Werner, attaccante del Lipsia

di Salvatore Cantone, @sa_cantone
Hakan Calhanoglu Milan

CALCIOMERCATO MILANCalhanoglu, quale sarà il tuo futuro? E’ questo uno dei tanti interrogativi del Milan nella prossima stagione. Tanti tifosi sono concentrati su Gianluigi Donnarumma, che potrebbe lasciare il club rossonero, ma in scadenza nel 2021 c’è anche il calciatore turco.

Per questo motivo è inevitabile fare un bilancio sull’esperienza di Calhanoglu, arrivato al Milan nell’estate 2017 per 22 milioni di euro dal Bayer Leverkusen. Il centrocampista è stato inamovibile per Montella, Gattuso, Giampaolo e Pioli, cioè tutti gli allenatori che si sono succeduti sulla panchina rossonera, ma alla prova dei fatti il turco non è mai riuscito a conquistare completamente il cuore dei tifosi. Troppa discontinuità, troppi alti e bassi e pochi gol realizzati per un calciatore delle sue qualità (al momento 17 reti in 116 presenze).

Negli ultimi giorni si è parlato di un interesse del Milan per Timo Werner. Se dovesse arrivare Ralf Rangnick, infatti, il club rossonero punterebbe deciso sull’attaccante del Lipsia, ma il prezzo del cartellino non è certamente dei più agevoli (si parla di 60 milioni). Per questo motivo Gazids starebbe pensando di inserire Calhanoglu nell’operazione, anche perchè il turco ha sempre manifestato l’intenzione di voler tornare a giocare in Bundesliga. Vedremo cosa succederà, ma questa potrebbe essere davvero l’estate dell’addio di Calhanoglu. Una storia mai completamente sbocciata. Intanto il Milan prepara un grande colpo a centrocampo, continua a leggere >>>

SEGUICI SUI SOCIAL : CLICCA QUI ⇓

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy