Calciomercato Inter – Poker di squadre per Icardi: cosa farà l’argentino?

Calciomercato Inter – Poker di squadre per Icardi: cosa farà l’argentino?

Mauro Icardi ha chiesto 1,5 milioni di euro di risarcimento all’Inter, oltre al reintegro in Prima Squadra. C’è ancora tempo, però, affinché cambi maglia…

di Daniele Triolo, @danieletriolo

CALCIOMERCATO INTER – Nei giorni scorsi Mauro Icardi, classe 1993, centravanti argentino ai margini del progetto tecnico dell’Inter di Antonio Conte, ha fatto causa al club nerazzurro, chiedendo un risarcimento di 1,5 milioni di euro, nonché il reintegro in Prima Squadra.

La società meneghina, pur di disfarsi di Icardi, autore comunque di 124 gol in 219 gare con l’Inter, sarebbe disposta a prolungare di una stagione l’attuale contratto dell’ex capitano, in scadenza il 30 giugno 2021, per concederlo in prestito ad un’altra squadra.

Secondo quanto riferito da ‘Sport Mediaset‘, dopo il rifiuto di Icardi di trasferirsi al Monaco, restano in corsa, per assicurarsi le sue prestazioni, il PSG nella Ligue 1 francese, oltre che Atlético Madrid, Barcellona e Valencia nella Liga spagnola. Sarà una vera e propria corsa contro il tempo per cercare di piazzare Icardi altrove entro le ore 22:00 di domani.

Impresa, comunque, che sembra essere davvero difficile, visto che Icardi ha rifiutato il prolungamento di contratto offerto dall’amministratore delegato Giuseppe Marotta e ha dichiarato, in un recente incontro con i vertici societari, di voler restare a Milano. Nel frattempo, colpo della Fiorentina, che ha preso un fortissimo attaccante brasiliano: per i dettagli, continua a leggere >>>

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

1 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. user-13692995 - 3 settimane fa

    Temo che la Consigliera lo rovinerà! Bon chances

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy