Calciomercato – Il Siviglia è ancora su Kalinic

Sembrava una pista sfumata, ma a quanto pare non è così: il Milan sta ancora trattando col Siviglia per la cessione di Kalinic, che potrebbe arrivare.

di Stefano Bressi, @StefanoBressi

Il mercato del Milan, dopo la sentenza della UEFA, è iniziato ufficialmente. Massimiliano Mirabelli, dopo mesi senza aver potuto affondare il colpo ora può finalmente fare sul serio. Ieri c’è stato, come noto, un pranzo tra il direttore sportivo rossonero e l’agente di Ciro Immobile. Il Milan è alla ricerca di un grande attaccante da affiancare a Patrick Cutrone e il bomber della Lazio sembra essere il profilo giusto: garanzia di gol e di esperienza. Per ora, comunque, solo un pranzo esplorativo secondo Premium Sport.

Perché se è vero che ora Mirabelli fa sul serio, è vero anche che prima il Milan deve cedere qualcuno davanti. Partiranno in due tra Carlos Bacca, Nikola Kalinic e André Silva. Il portoghese potrebbe restare, mentre Bacca ha già comunicato di voler partire. Per Kalinic la situazione è in evoluzione. Il croato, nonostante l’esclusione dal Mondiale, ha parecchie richieste, soprattutto in Russia e in Turchia. Però c’è anche il West Ham e, in modo particolare, il Siviglia. È con il club spagnolo che il Milan sta trattando in modo serio, anche perché sarebbe la destinazione più gradita allo stesso Kalinic. I rossoneri sperano di guadagnarci almeno 14 milioni. Ma attenzione, perché il Milan rischia anche un effetto fuggi-fuggi…

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Google Plus /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy