Calciomercato: Ibrahimovic al Milan si può, lo svedese si avvicina

Calciomercato: Ibrahimovic al Milan si può, lo svedese si avvicina

Passano i giorni e aumentano le speranze di rivedere Zlatan Ibrahimovic in rossonero. Ecco le ultime novità sull’attaccante svedese

di Edoardo Lavezzari, @Edolave

Zlatan Ibrahimovic è da tempo nei pensieri dei tifosi e anche della dirigenza rossonera. Lo svedese, nonostante i 37 anni, piace molto dalle parti di via Aldo Rossi e Leonardo, in più di un’occasione, ha ammesso la stima nei confronti dell’attaccante svedese. Di lui, oggi, è tornato a parlare “Il Corriere della Sera” che nella sua versione online spiega i motivi per cui l’ex Manchester United, PSG e Barcellona potrebbe tornare in rossonero.

Innanzitutto c’è la mancata qualificazione ai playoffs dei Los Angeles Galaxy. Ibrahimovic, al momento, è in vacanza e non potrà più competere per vincere la MLS. In secondo luogo c’è la voglia dello svedese, tornato in grande forma dopo aver definitivamente risolto i problemi di salute che lo hanno condizionato nelle ultime due stagioni, poi c’è la questione ingaggio: in America Zlatan prende uno stipendio di 1.5 milioni, ben più basso di quello a cui è stato abituato in Europa, una cifra ampiamente alla portata dei rossoneri, anche al netto dei probabili vincoli che verranno imposti dalla UEFA al Milan.

Infine un ultima considerazione, forse la più importante di tutte, con il Milan e Gattuso sempre più intenzionato a giocare stabilmente con le due punte i soli Higuain e Cutrone non possono bastare, soprattutto se il Milan dovesse fare strada in tutte e tre le competizioni a cui sta partecipando e un giocatore del talento e dell’esperienza di Ibrahimovic farebbe più che comodo, anche a 37 anni.

INTANTO SUSO E’ SEMPRE PIU’ DECISIVO: COME LUI SOLO RONALDO IN SERIE A, ECCO IL DATO

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy