Ag. Laxalt: “A gennaio resta al Genoa. In estate vuole una big”

Vincenzo D’Ippolito, agente di Diego Laxalt, ha parlato a ‘Tuttomercatoweb’, spiegando come il suo assistito sia ambizioso: lo cercano Roma e Milan

di Daniele Triolo, @danieletriolo

Diego Laxalt, 24 anni il prossimo 7 febbraio, si sta mettendo in luce, in questa stagione, come uno degli esterni mancini (difesa o centrocampo, fa poca differenza) più interessanti del nostro campionato. L’uruguaiano, portato in Italia nel 2013 dall’Inter e girato, successivamente, a Bologna, Empoli per poi essere venduto infine al Genoa, è finito sul taccuino di Roma e Milan. La redazione di ‘Tuttomercatoweb’ ha contattato il procuratore di Laxalt, Vincenzo D’Ippolito, per fare il punto della situazione sul suo assistito.

D’Ippolito ha chiarito subito un concetto: ogni ipotesi di cessione è rinviata alla prossima estate. “Il Genoa non ha intenzione di venderlo a gennaio, anche se ormai è un giocatore affermato. È in rampa di lancio, sta bene sotto tutti i punti di vista: fisico, tecnico e psicologico. A giugno tutto potrebbe cambiare e le possibilità di andare via saranno molto alte. E a quel punto ci saranno tante squadre sul giocatore”.

Roma e Milan, ma non soltanto. “Dalla scorsa stagione tutte le grandi squadre lo stanno seguendo, sia in Italia che in Europa. Al momento non c’è una preferenza particolare – ha spiegato D’Ippolito -. Diego è molto ambizioso e punta ad arrivare in una squadra top”. Rimpianti per come è finita con l’Inter? “No, questo no. A conti fatti l’Inter non ci ha rimesso qualcosa, anzi. La società credeva in lui, poi le dinamiche di mercato lo hanno portato altrove. Ma nessuno è rammaricato per come sono andate le cose”, ha concluso l’agente.

TI POSSONO INTERESSARE ANCHE:

Verso Milan-Cagliari: tutto quello che c’è da sapere sulla sfida contro i sardi

Tutte le nostre news sulla cessione del Milan

Tutte le nostre news di calciomercato

SEGUICI SU: Facebook /// Twitter /// Instagram /// Google Plus /// Telegram

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy