Maldini: “Sacchi mi chiese di scegliere: playboy o calciatore”

Maldini: “Sacchi mi chiese di scegliere: playboy o calciatore”

Paolo Maldini, dirigente del Milan, ha ricordato il suo primo contatto con Arrigo Sacchi: nel 1987, l’allenatore lo mise davanti ad un bivio …

di Daniele Triolo, @danieletriolo

ULTIME MILAN – Paolo Maldini, direttore sviluppo strategico area sport del Milan, ha parlato, in esclusiva, ai microfoni di ‘DAZN‘ per la trasmissione ‘Linea Diletta‘ con Diletta Leotta. In merito il suo primo ‘contatto’ con Arrigo Sacchi, allenatore di tanti successi rossoneri, Maldini ha ricordato: “Lui è arrivato al Milan e non ci eravamo ancora conosciuti. Era il 1987, ero in vacanza in Sardegna ed all’epoca non c’erano ancora i cellulari. Quando sono tornato, ho trovato sulla bacheca un numero telefonico, era quello di Sacchi. Lo chiamai, in pantaloncini ad una cabina telefonica: mi disse ‘sei ad un bivio, devi scegliere se diventare playboy o calciatore’. Mi dissi ‘iniziamo bene’. Era un po’ un preconcetto, nei miei confronti, poi penso di aver dato qualcosina alla causa”. Per le dichiarazioni integrali di Maldini, continua a leggere >>>

SPAL-MILAN IN ESCLUSIVA SU DAZN. PER VEDERLA GRATIS, CLICCA QUI!

HAI BISOGNO DI ULTERIORI INFORMAZIONI? LEGGI QUI!!!

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy