CERCI, il 442 ti farà bene. Per #3motivi

CERCI, il 442 ti farà bene. Per #3motivi

Analizziamo brevemente quelli che possono essere i motivi principali per cui il nuovo modulo può giovare a Cerci nelle prossime gare di campionato

di Donato Bulfon, @DonatoBulfon

Maggiori opportunità

Alessio Cerci, attaccante del Milan
Alessio Cerci, attaccante del Milan (credits: GETTY Images)

Più Soluzioni: con il 442 Cerci potrà sfruttare le sovrapposizioni del terzino e sarà quindi meno abbandonato a se stesso. Con i vecchi moduli spesso riceveva palla quando era già isolato ed era costretto a fare sempre tutto da solo; ora oltre che all’appoggio del terzino, avrà sempre due riferimenti offensivi con cui dialogare e poter scegliere sempre tra tiro e cross; proprio la presenza costante di almeno due riferimenti in area di rigore potrebbe finalmente valorizzare anche le qualità di assist man di Cerci.

Gaetano De Pippo

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy