#3motivi per cui Keita dovrebbe scegliere il Milan

#3motivi per cui Keita dovrebbe scegliere il Milan

Keita Baldé Diao al centro di un intrigo di mercato tra Lazio, Milan e Juventus: analizziamo il perché farebbe bene a firmare con i rossoneri

di Daniele Triolo, @danieletriolo

CENTRALITÀ

Per Montella, Keita è l’elemento perfetto per il suo 4-3-3, come esterno offensivo di sinistra, insieme allo spagnolo Suso (sul versante opposto) ed al centravanti che il Milan comprerà. Ma non soltanto: perché il numero 14 della Lazio sarebbe il calciatore ideale, eventualmente, anche negli altri due assetti che l’Aeroplanino ha in mente: il 4-2-3-1, dove Keita sarebbe uno dei tre dietro la prima punta, ed il 3-5-2, dove giocherebbe di spalla all’attaccante centrale. Ruolo dove è esploso (16 gol) nell’ultimo campionato con la Lazio. Al Milan, salvo cataclismi, il veloce attaccante giocherebbe praticamente sempre titolare e potrebbe conquistarsi quel ruolo di primo piano che, ne siamo sicuri, tanto sognerebbe in un club d’élite. Nel caso in cui, invece, andasse ai bianconeri, Keita farebbe bene a mettere in preventivo che, nonostante le sue innegabili qualità, verrebbe sempre dietro, nelle gerarchie di Massimiliano Allegri, a Gonzalo Higuaín, Mario Mandžukić (tatticamente imprescindibile) e Paulo Dybala, tanto nel 3-5-2 quanto nel 4-2-3-1, considerando anche come, nella fila dei bianconeri, ci sia l’offensivo Dani Alves utilizzato spesso ‘alto’ a destra’, il colombiano Juan Cuadrado che non può non giocare, il neo-acquisto Patrik Schick e il rientrante Marko Pjaca, pagato, appena 12 mesi fa, 25 milioni di euro e patrimonio che la Juventus vorrà assolutamente valutare dandogli spazio.

TI POSSONO INTERESSARE ANCHE:

Keita blocca Biglia: il Milan studia le alternative

Lazio, pronta la linea dura per Keita: tribuna se rifiuta il Milan

Telenovela Keita, il fratello: “Non sappiamo a chi Tare abbia fatto l’offerta di rinnovo”

Lazio, Tare all’agente di Keita: “Le sue affermazioni non sono vere”

Tutte le nostre news di calciomercato

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Google Plus /// Telegram

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy