#3motivi per cui Keita dovrebbe scegliere il Milan

#3motivi per cui Keita dovrebbe scegliere il Milan

Keita Baldé Diao al centro di un intrigo di mercato tra Lazio, Milan e Juventus: analizziamo il perché farebbe bene a firmare con i rossoneri

di Daniele Triolo, @danieletriolo

FIDUCIA

Il nome di Keita è stato, probabilmente, il primo suggerito da Vincenzo Montella, tecnico del Milan, all’amministratore delegato Marco Fassone ed al direttore sportivo Massimiliano Mirabelli, quando si è capito che sarebbe stato complicato trattenere Gerard Deulofeu in rossonero. I nomi accostati in questo periodo alla società di Via Aldo Rossi, quali, per esempio, Nicola Sansone (Villarreal) o Emil Forsberg (Lipsia), rappresentano soltanto delle (buone) alternative. Keita è la vera priorità di Montella e del Milan, che faranno di tutto per prenderlo. Si può dire altrettanto della Juventus, la quale, invece, ha preferito chiudere subito Patrik Schick con la Sampdoria, pagandolo 25 milioni di euro, e continuare a cercare Douglas Costa del Bayern Monaco?

VAI ALLA PROSSIMA SCHEDA

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy