El Shaarawy, ultimi gol in Champions in rossonero: le sue prodezze con il Milan

Doppietta di Stephan El Shaarawy al Chelsea in Champions League. Non andava in rete nella competizione da cinque anni, quando giocava nel Milan

Ieri sera, allo stadio ‘Olimpico’ di Roma, i giallorossi di Eusebio Di Francesco hanno abbattuto il Chelsea di Antonio Conte, in occasione della quarta gara del Gruppo C di Champions League, con un perentorio 3-0. Autentico mattatore della serata è stato il 25enne attaccante italo-egiziano Stephan El Shaarawy, con una doppietta che ha contribuito a mettere la gara in discesa per la Roma.

El Shaarawy, tifoso milanista e giocatore del Milan dal 2011 al 2015 (102 gare, 27 gol totali), non andava a segno, in Champions League, proprio dall’epoca in cui indossava la maglia della sua squadra del cuore. Le tre reti firmate fino a ieri dal ‘Faraone’ in Champions, infatti, risalivano alla sua esperienza rossonera: il 3 ottobre 2012 andò a segno nel 3-2 rossonero a San Pietroburgo contro lo Zenit e concesse il bis il 21 novembre dello stesso anno nel 3-1 del Milan in casa dell’Anderlecht.

Quindi, El Shaarawy andò in rete anche l’annata seguente, e più precisamente il 20 agosto 2013, ad Eindhoven contro il PSV (risultato finale 1-1), nella gara di andata del playoff di Champions League. Rivediamo, con un pizzico di nostalgia, i gol più belli di El Shaarawy in maglia rossonera nel video di ‘GazzettaTV’.

TI POSSONO INTERESSARE ANCHE:

El Shaarawy: “Il momento più difficile della mia carriera è stato al Milan”

El Shaarawy imprenditore insieme a Fedez

Tutti i nostri video

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Google Plus /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy