Amarcord – Napoli-Milan 2010, ultima vittoria rossonera al San Paolo

Il 25 ottobre 2010, con un 2-1 firmato da Robinho e Zlatan Ibrahimović, l’ultima volta che il Milan ha centrato i tre punti in casa dei partenopei

Sabato sera si gioca, allo stadio ‘San Paolo’, Napoli-Milan: gara molto delicata per i rossoneri di Vincenzo Montella, in casa della capolista del torneo di Serie A, di scena su un campo che, negli ultimi anni, ha regalato alla compagine meneghina appena 2 pareggi (2-2 nella stagione 2012-2013 e 1-1 nella stagione 2015-2016) in 6 partite disputate.

L’ultimo successo rossonero al ‘San Paolo’, difatti, risale alla stagione 2010-2011, anno dell’ultimo Scudetto del Milan, il 18°, con Massimiliano Allegri in panchina. Il 25 ottobre 2010, il Diavolo espugnò lo stadio del Napoli per 2-1 grazie alla rete di Robinho nel primo tempo ed al raddoppio di Zlatan Ibrahimović a metà della ripresa. Inutile, per il Napoli, il gol del ‘Pocho’, Ezequiel Lavezzi, che accorciò le distanze nel finale. Rivediamo la rete di Robinho: il brasiliano, alla fine di quel campionato, mise a segno ben 14 gol.

Napoli-Milan 1-2

marcatori: 22′ Robinho, 72′ Ibrahimović (M), 78′ Lavezzi (N)

Napoli (3-4-2-1): De Sanctis; Campagnaro, Aronica, Grava; Maggio (23′ Yebda), Pazienza, Gargano (84′ Dumitru), Dossena; Hamšík (69′ Sosa), Lavezzi; Cavani. A disp.: Iezzo, Cribari, Vitale, Blasi. All.: Mazzarri.

Milan (4-3-3): Abbiati; Bonera, Nesta, Papastathopoulos, Antonini (12′ Oddo); Gattuso (87′ Flamini), Pirlo, Boateng; Robinho, Ibrahimović (76′ Seedorf), Pato. A disp.: Amelia, Yepes, Montelongo, Inzaghi. All.: Allegri.

Arbitro: Rizzoli.

Ammoniti: Campagnaro (N); Papastathopoulos, Robinho, Boateng, Bonera (M).

Espulsi: 46′ Pazienza (N) per doppia ammonizione.

TI POSSONO INTERESSARE ANCHE:

Tutti i nostri video

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Google Plus /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy