ZEMAN A SKY: “PARTITA FALSATA DAL RIGORE”

ZEMAN A SKY: “PARTITA FALSATA DAL RIGORE”

Zdenek Zeman, tecnico del Cagliari (Fonte: www.corrieredellosport.it)
Zdenek Zeman, tecnico del Cagliari (Fonte: www.corrieredellosport.it)
Questa sera il Cagliari torna a casa con una sconfitta, ma una buona prestazione contro il Milan, ecco come ha visto la partita il tecnico dei sardi Zdenek Zeman, che ha commentato così ai microfoni di Sky Sport: “Mi dispiace per il rigore, noi giochiamo per salvarci. Cerchiamo di fare di tutto, prendere il terzo gol rende difficile giocare, qui non è un problema di moviola, era un’immagine netta, si vedeva. Mi spiace, noi ci dobbiamo salvare con le nostre forze, allo stesso modo gli altri devono batterci con le loro. E’ stato un episodio decisivo”.La classifica: “Noi dobbiamo fare il nostro, senza guardare a cosa fanno gli altri, mancano 10 partite, speriamo che la squadre trovi le forze giuste”.Joao Pedro: “Devo fare delle scelte, credevo che il Milan avrebbe cominciato forte come a Firenze, per quello ho preferito Donsah che è più difensivo. Sono tornato a Cagliari perchè credo che in questo momento si può giocare con tutti tranne che con la Juve, ci sono i margini per migliorare, in questi 3 mesi ci siamo dimenticati qualcosa, ma sono fiducioso”.L’atteggiamento della squadra: “Non riusciamo ad aver continuità, non riusciamo a tenere lo stesso ritmo e le stesse giocate, dobbiamo ritrovarci, spesso troviamo troppo la palla, ma credo sia più per disperazione che per una scelta. Terzino destro? Senza Balzano abbiamo qualche problema, ma stasera erano tutti i difensori in difficoltà”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy