ZACCHERONI SU BERLUSCONI: “E’ UN SUO DIRITTO DIRE LA SUA, POI SCEGLIE L’ALLENATORE. CON ME…”

ZACCHERONI SU BERLUSCONI: “E’ UN SUO DIRITTO DIRE LA SUA, POI SCEGLIE L’ALLENATORE. CON ME…”

Commenta per primo!

fonte foto: antonello70.altervista.org
fonte foto: antonello70.altervista.org
Silvio Berlusconi è uno che ama parlare di calcio. E lo fa anche con i suoi allenatori, ai quali dà spesso dei consigli tattici. E’ successo con Inzaghi per quanto riguarda Fernando Torres. Un ex allenatore del Milan che ha avuto a che fare con Silvio Berlusconi nel recente passato, Alberto Zaccheroni, ha raccontato a Sky la sua esperienza rossonera: “Credo sia un suo diritto dire la sua, però poi sarà l’allenatore valutare se le scelte coincidono o meno. Personalmente non mi è mai accaduto, non mi consigliava molto. Solo in un’occasione non eravamo d’accordo: io ero convinto che la difesa a tre desse maggiori garanzie di quella a quattro, anche perché in attacco avevo calciatori un po’ in la con l’età ma che segnavano tantissimo. Non me la sentivo di farli rientrare ad aiutare il centrocampo”. 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy