VERSO LAZIO-MILAN: INZAGHI TORNA AL FALSO NUEVE

VERSO LAZIO-MILAN: INZAGHI TORNA AL FALSO NUEVE

Pippo Inzaghi da indicazioni alla squadra (Fonte: www.europacalcio.it)
Pippo Inzaghi da indicazioni alla squadra (Fonte: www.europacalcio.it)
Mancano ancora due giorni alla sfida con la Lazio, ma Filippo Inzaghi sembra aver già deciso tutto per questo delicato match. Se in difesa le scelte sono obbligate viste le numerosissime assenze, altrettanto non si può dire per il reparto offensivo, dove il tecnico ha ampi margini di manovra. Il Milan dovrebbe scendere in campo con un 4-3-3. In mezzo al campo, vista l’assenza di De Jong, Montolivo giocherà vertice basso, le mezz’ali saranno Muntari e Poli. La prima punta sarà Jeremy Menez e al suo fianco ci dovrebbero essere Alessio Cerci e Jack Bonaventura. Ennesima bocciatura dunque per Stephan El Shaarawy e Gianpaolo Pazzini.Milan (4-3-3): D. Lopez; Abate, Alex, Mexes, Armero; Poli, Montolivo, Muntari; Cerci, Menez, Bonaventura A disp.: Abbiati, Agazzi, Albertazzi, van Ginkel, Zaccardo, Essien, Suso, Mastour, El Shaarawy, Pazzini. All.: Inzaghi

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy