VENTURA: “IL RIGORE? SONO PERPLESSO. IL GIOCO ANDAVA FERMATO PRIMA”

VENTURA: “IL RIGORE? SONO PERPLESSO. IL GIOCO ANDAVA FERMATO PRIMA”

Torino - Empoli Campionato italiano di calcio Serie B bwin 2011 2012E’ un Giampiero Ventura deluso quello apparso ai microfoni di Sky nel post partita. L’allenatore del Torino prova anche a spiegare le proteste in occasione del rigore concesso al Milan. A far arrabbiare il tecnico granata non è stata la decisione dell’arbitro in occasione del penalty, quanto quella di non fermare il gioco per l’infortunio di Larrondo: “Non polemizzo mai, ma sono perplesso. Avevamo il cambio pronto. Larrondo era a terra da diversi minuti e a quel punto: o fai fare il cambio o ti accerti delle sue condizioni visto che ha riportato una frattura. Invece l’arbitro ha lasciato proseguire il gioco e a 30 secondi dalla fine abbiamo concesso il rigore”

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy