VAN GINKEL: “DOMENICA ERA IMPORTANTE VINCERE. NON SO PERCHE’ HO GIOCATO COSI’ POCO, HO BISOGNO DI CHIAREZZA”

VAN GINKEL: “DOMENICA ERA IMPORTANTE VINCERE. NON SO PERCHE’ HO GIOCATO COSI’ POCO, HO BISOGNO DI CHIAREZZA”

VAN GINKEL
Marco Van Ginkel, centrocampista rossonero 8http://www.ad.nl/)
In un’intervista concessa a “Algemeen Dagblad“, il centrocampista del Milan Marco Van Ginkel ha dichiarato: “Tante persone, oltre a Inzaghi, si sono complimentate per la partita di domenica. Era importante vincere, non vincevamo da cinque partite. Non so perchè finora ho giocato così poco, è ovvio però che avevo bisogno di un periodo di adattamento. In seguito, fino ad ottobre, non ho giocato per l’infortunio alla caviglia. Però anche dopo ho giocato poco, non me l’aspettavo, visto che in estate il club mi aveva voluto.  Non sono arrabbiato. In un colloquio con Inzaghi ho solamente chiesto chiarezza. Mentalmente le esperienze con Chelsea e Vitesse hanno fatto bene”. 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy