Uva: “Contestazione a Donnarumma? Non ha fatto bene al calcio italiano…”

Uva: “Contestazione a Donnarumma? Non ha fatto bene al calcio italiano…”

Michele Uva, direttore generale della FIGC, ha parlato della Nazionale Italiana Under 21 e del caso relativo a Gianluigi Donnarumma, portiere del Milan

Michele Uva, direttore generale della FIGC, ha parlato alla trasmissione “Tutti Convocati”, in onda su Radio 24, della Nazionale Italiana Under 21 e del caso relativo a Gianluigi Donnarumma, estremo difensore del Milan. Ecco le sue dichiarazioni: “Donnarumma? Quando si veste la maglia della Nazionale, si rappresenta un paese intero, e quindi questa contestazione non è stato un bello spettacolo per il calcio italiano”.

Sull’Under 21: “Ci teniamo tantissimo, stiamo seguendo il tutto nel migliore dei modi, e questo evince un cambio generazionale del nostro calcio. Ringrazio le società, che finalmente hanno capito di far giocare i calciatori italiani”.

Sul futuro: “La vecchia Under 19 è diventata Under 20 terza al Mondiale. Questo è sintomo del lavoro che stiamo facendo. La FIGC ha 1.5 milioni di iscritti, lavoriamo per loro. Continueremo a lavorare sulla base e sui giovani”

Sul calcio femminile: “Anche il movimento femminile è in grande crescita e noi anche su questo fronte saremo sempre attenti”

TI POSSONO INTERESSARE ANCHE:

Abbiati: “Spero che Donnarumma resti. Bandiere? Si è prima uomini, poi professionisti”

Fassone a PS: “Rinnovo Donnarumma? Le abbiamo tentate tutte. Poco tempo? Una scusa”

Fassone a Sky: “Donnarumma ha subito la decisione del suo agente. Perin? Una possibilità”

Caos Donnarumma, ma il Milan va avanti: Perin favorito per la porta

Raiola: “Donnarumma non ha tradito il Milan per soldi. Juventus? Non posso escluderlo”

Fassone: “Donnarumma così ci fa un danno da 100 milioni. Ed i soldi vanno al procuratore”

Fassone: “Spiraglio per Donnarumma? Ben venga. Ma lui e Raiola cercano altro”

Raiola avverte il Milan: “Donnarumma pronto per il Real Madrid? Lui è nato pronto”

Raiola: “Donnarumma via dal Milan perché minacciato di morte”

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Google Plus /// Telegram

 

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy