UDINESE, POZZO: “IO E BERLUSCONI, PRESIDENTI LONGEVI MA DI DUE PIANETI DIVERSI”

UDINESE, POZZO: “IO E BERLUSCONI, PRESIDENTI LONGEVI MA DI DUE PIANETI DIVERSI”

Giampaolo Pozzo (fonte foto: www.lettera43.it)
Giampaolo Pozzo (fonte foto: www.lettera43.it)
Nel corso di un’intervista rilasciata a Udinese Channel, il patron dei friulani Giampaolo Pozzo ha parlato anche di Silvio Berlusconi, presidente del Milan, prossimo avversario proprio dei bianconeri: “Siamo i presidenti più longevi del calcio italiano, ma siamo di due pianeti diversi: il Milan è un club metropolitano con una tradizione vincente, noi siamo una provinciale che vuole crescere ed eliminare il gap con le grandi. Fatturiamo 50 milioni, molto meno rispetto al Milan: ben venga quindi il Fair Play Finanziario, che riduce il divario tra le società. Milan e Udinese a conduzione familiare? Da questo punto di vista ci assomigliamo, ma abbiamo numeri diversi. Il calcio è passione e noi lo facciamo per divertimento, siamo da più di 20 anni in Serie A e abbiamo avuto anche le nostre soddisfazioni, con la voglia di fare sempre meglio. Il nuovo stadio è l’occasione per aprire una nuova era, mettendoci in linea con le grandi europee”.Infine un commento sulla sfida tra due giovani tecnici come Inzaghi e Stramaccioni: “E’ saltata la tradizione, un tempo era difficile vedere giovani emergenti su una panchina di A, ma ora è cambiata la tendenza e ci saranno progressi per tutto il movimento. Stramaccioni? Sono contento, ha idee innovative, le sta applicando ed è esattamente quello che cercavamo, siamo entusiasti”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy