TUTTOSPORT – PANCHINA MILAN: TANTE IPOTESI E NESSUNA CERTEZZA

TUTTOSPORT – PANCHINA MILAN: TANTE IPOTESI E NESSUNA CERTEZZA

Carlo Ancelotti, tecnico del Real Madrid (Fonte: serieanews.com)
Carlo Ancelotti, tecnico del Real Madrid (Fonte: serieanews.com)
L’edizione odierna di Tuttosport anche oggi dedica ampio risalto al futuro della panchina milanista. E’ sempre più improbabile, infatti, che Inzaghi riconquisti la fiducia della dirigenza rossonera. E, per questo, il Milan si sta muovendo per cercare un nuovo tecnico, meglio se esperto e navigato. Nel club, però, ad oggi, sembra regnare soltanto tanta confusione. Anche perché in libro paga rimangono ancora Inzaghi e Seedorf, entrambi con il contratto in scadenza a giugno 2016.Per il momento, sul futuro della panchina non vi è molta certezza. L’ipotesi più suggestiva porta a Cristian Brocchi, con la supervisione di Marcello Lippi. Poi c’è l’ipotesi nostalgica, che conduce a Carletto Ancelotti. Infine, quella logica, con Vincenzo Montella in primo piano.Tutte, però, sembrano difficili da raggiungere. Montella ha una cospicua clausola rescissoria. Lippi dovrebbe avere un profilo adatto al suo fianco per lavorare. Mentre Ancelotti, pur se si abbassasse lo stipendio, ha un contratto fuori dalla portata rossonera.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy